Un aggrovigliarsi

“Il romanzo che più vorrei leggere in questo momento – spiega Ludmilla- dovrebbe avere come forza motrice solo la voglia di raccontare, d’accumulare storie su storie, senza pretendere d’importi una visione del mondo, ma solo di farti assistere alla propria crescita, come una pianta, un aggrovigliarsi come di rami e di foglie…”

( da I.Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore)

Annunci

One thought on “Un aggrovigliarsi

  1. Questo è uno dei miei romanzi preferiti. Di Calvino me ne piacciono molti comunque. Mi piace molto rileggerli. Per farlo però devo tornare in Italia dove c’è la mia raccolta di libri. Qui a Londra ne ho solo qualcuno comprato di recente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...