Graffi

graffi

Nei vicoli di certe sere

il vento nella gola

il buio sulle labbra

le parole che nessuno ascolta

g r a F  f i  a te

tra i tanti cercando il nome tuo

che non sai più.

Annunci

Una favola

 

Vorresti, prima di dormire

una favola:

solo una manciata di parole,

brillanti

come quelle piccole stelle

lontane

lassù.

 

Ed un lembo di nuvole chiare

che lieve arriva a lambirle:

il lieto fine.