10/03

 

Ci fosse in queste notti senza luna

una piccola luce d’angolo

che con la coda dell’occhio

ti dicesse

 

ci fosse

un barlume in mezzo ai rami

un chiarore tra le palpebre

che quando t’alzi e insegui

che ricordi anche nel buio

e avanzi

 

ci fosse

in queste notti senza stelle

qualcuno che te ne racconti

 

(mentre il bosco si disseta e il tuo sguardo torna tra le mie parole).

 

Annunci

10 thoughts on “10/03

  1. I nostri “altri occhi” funzionano a volte in modo così strano… abituati a lunghe tenebre, eppure incapaci di scorgere il minimo lumicino che magari già ci accompagna. Ma il fatto stesso di cercarlo, questo squarcio nelle tenebre, è già qualcosa. Ti auguro una “piccola luce calda” e.. alla prossima ^^

    1. Mi sembra a volte di camminare in uno di quegli scenari fantascientifici: hai presente quei cieli grigi, quelle città in rovina… tranquillo che mi accorgerei anche di una fiammella! Grazie dell’augurio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...