La sera della volpe

 

Perché poi ti dimentichi. Nel tempo che cancella, nell’ansia che hai di una musica ti dimentichi di quel che hai visto accadere anche nel più perfetto silenzio: della volpe che é apparsa d’improvviso furtiva, come fa l’amore, del balzo al cuore ad il suo passo, delle orecchie, la coda, lo sguardo, di quando poi é sparita in quel punto giù in fondo al bosco, di quando per giorni già sapevi che avresti continuato a fissare quel punto, quello stesso punto.

 

Annunci

2 thoughts on “La sera della volpe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...