29/08

 

E’ così calda lei

sento il suo calore al mio fianco nel fresco della sera

 

é così calda lei, così viva

eppure sanguinava fino a poco fa, eppure ancora non può correre

 

é così calda lei, che quasi scotta

sul mio vestito leggero, le mie dita

 

io che piango sulle loro macerie, sulle mie

lei che fa le fusa.

 

 

Annunci

17/08

 

Il vento mi ha portato la voce di un bambino

da lontano

il sibilo di un treno che partiva

l’accenno di un rintocco all’ave maria.

 

Il vento mi ha portato

un fremito nel bosco

d’improvviso

un arcobaleno ch’è apparso e poi scomparso.

 

Nella sera

si quieta

in una ninna nanna di grilli.

 

 

Mandami le tue stelle (San Lorenzo)

Non avrò stelle questa sera

 

ché dopo il temporale gocciola ogni foglia

ogni filo d’erba, i meli, il tetto

e il fosso sotto scroscia forte

il cuore stretto.

 

Non avrò stelle

ché il cielo stesso lacrima ancora

le nubi da qui fino alle cime avvolte

dal grigio freddo che scurisce.

 

Non avrò stelle questa sera

e tu?