Mandami le tue stelle (San Lorenzo)

Non avrò stelle questa sera

 

ché dopo il temporale gocciola ogni foglia

ogni filo d’erba, i meli, il tetto

e il fosso sotto scroscia forte

il cuore stretto.

 

Non avrò stelle

ché il cielo stesso lacrima ancora

le nubi da qui fino alle cime avvolte

dal grigio freddo che scurisce.

 

Non avrò stelle questa sera

e tu?

 

Annunci

6 thoughts on “Mandami le tue stelle (San Lorenzo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...