Per il resto amico mio

ho ancora le mani sul timone:

 

queste mie mani ferite

dalle miserie della vita

ancora a stringere.

 

Per il resto

fluttuano intorno le colline

le prime margherite livide nel vento

 

mentre senza bussola avanzo

senza un faro

e un’altra luna fredda cala

nel silenzio.

 

 

Annunci