31/08

Con le parole strette
le pene tra i fiori rossi

senz’aria sale
la strada nuova
senz’aria scende
bruciando
senza nome:

si puó voltarsi
senza un addio?

 

Annunci

Siamo cosí

Siamo così:
intingiamo il pennino dentro al cuore
e quando l’amore se ne va
quando neanche più la goccia
rossa
d’un suo sguardo, d’una sua parola
resta

nel silenzio chiederemo a quello spicchio di cielo in mezzo ai rami
un po’ d’azzurro annacquato tra le lacrime
chiederemo
un po’ di quel verde senza odori
dell’oro del fieno arrotolato
un filo

le pagine strappate a disegnare
nella sera.